24 Maggio 2024
News

Incontro con la restauratrice Daniela Dini in dialogo con Ornella Crotti dal titolo “La svolta epocale nel restauro del 900 fiorentino”

Martedì 23 maggio 2023 ore 17
Sala Ferragamo del British Institute of Florence, Lungarno Guicciardini, 9 Firenze.

A cura di Ideerranti

Nell’ambito delle pitture murali, il passaggio dal restauro empirico, esistente fino a tutto l’ottocento, a quello scientifico del novecento fu la messa a punto di un metodo a salvataggio degli affreschi colpiti dall’alluvione del ’66 a Firenze. Una svolta epocale, come Antonio Paolucci l’ha definita in un suo scritto.

La restauratrice Daniela Dini, titolare di numerosi importanti interventi di restauro nella città di Firenze, racconterà la sua esperienza e farà capire al pubblico in che cosa consiste questa “svolta epocale” nelle tecniche di restauro.

Fra i tanti restauri effettuati dalla Restauratrice Daniela Dini, si annoverano: gli affreschi di Mariotto di Nardo di Cione nella ex Sacrestia dell’ Officina Profumo S.M. Novella; gli affreschi di Salvator Rosa e di Pietro da Cortona nella Grotta della Muletta a Palazzo Pitti, gli affreschi staccati “I due Condottieri” di Andrea del Castagno e di Paolo Uccello in Santa Maria del Fiore, gli affreschi staccati del Pontormo alla Certosa del Galluzzo, infine gli affreschi di Bernardino Poccetti nel Refettorio del Convento di S.Spirito e dell’Oratorio di San Sebastiano nella Basilica di S.Maria Novella.

Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili
Informazioni su www.ideerranti.it; tel. 3533521922

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie