20 Maggio 2024
News

«Darò loro un nome eterno che non sarà mai cancellato» - Isaia 56,5Il Memoriale delle deportazioni installato a Firenze

Mercoledì 10 aprile 2024 ore 15:30
Memoriale delle deportazioni - Viale Donato Giannotti n. 81-85 - Firenze

A cura di
Dipartimento di Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature e Psicologia (FORLILPSI), Università degli Studi di Firenze; Comune di Firenze; Memoriale delle deportazioni; Regione Toscana; Fondazione Museo della Deportazione di Prato; Istituto Storico Toscano della Resistenza e dell’Età Contemporanea; Fondazione il Fiore.
Con il Patrocinio della Comunità Ebraica di Firenze

Saluti delle Autorità
Maria Federica Giuliani, Assessora alla Cultura della Memoria e della Legalità, Comune di Firenze.
Donatella Lippi, Delegata al supporto per le attività esterne della Rettrice, Università di Firenze.
Enrico Fink, Presidente della Comunità Ebraica di Firenze.
Maria Giuseppina Caramella, Presidente della Fondazione il Fiore.

Introduzione e coordinamento, Ida Zatelli Università di Firenze.

Storia e significato del Memoriale delle deportazioni, Ugo Caffaz Consulente per le politiche della Memoria, Regione Toscana.

La funzione dei Memoriali e dei Musei nella didattica della Shoà, Silvia Guetta Università di Firenze.

Presentazione del libro di Alberto Cavaglion «Decontaminare le Memorie. Luoghi, libri, sogni», ADD Editore, Torino 2021. Alberto Legnaioli Università di Firenze, dialoga con l'Autore.


Al termine del Seminario, Visita al Memoriale con la guida di Enrico Iozzelli, Fondazione Museo della Deportazione di Prato (prenotazione obbligatoria, entro martedì 9 aprile: 055.225074 – ilfiore@fondazioneilfiore.it).

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie