24 Luglio 2024
News

Visita guidata a cura di Enrico Colle al Museo Stibbert e alla Mostracurata da Enrico Colle e Sabine du Crest ‘’ COSì Lontani, Così vicini’’ il fascinodell’esotismo negli interni europei tra ‘800 e ‘900

Lunedì 5 febbraio 2024 ore 15.00
Museo Stibbert (ingresso via Montrughi 4)

Visita guidata al museo Stibbert e alla mostra curate da Enrico Cole e Sabine du Crest Il Museo Stibbert si trova nella bella Villa di Montughi, eretta sull’omonimo colle e residenza di Frederick Stibbert, un ricco collezionista ed imprenditore anglo-italiano del 1800.
La casa museo ospita una curiosa ed ampia collezione di armi, armature, costumi ed oggetti di varie epoche e provenienze, raccolti da Stibbert nel corso della sua vita e donate alla città di Firenze, assieme alla Villa, alla sua morte.
Il Museo Stibbert offre un’esperienza originale, un viaggio indietro nel tempo in una residenza d’epoca tutt’altro che usuale, arredata ed abbellita con oggetti d’antiquariato provenienti da tutto il mondo.
Il Museo Stibbert offre un’esperienza originale, un viaggio indietro nel tempo in una residenza d’epoca tutt’altro che usuale, arredata ed abbellita con oggetti d’antiquariato provenienti da tutto il mondo.
Sono quasi 50 mila i pezzi della collezione conservata al Museo Stibbert, la maggior parte dei quali sono esposti e raccolti dallo stesso Stibbert. Una minima parte è stata aggiunta nel tempo, in seguito a donazioni o acquisti posteriori.
La Villa di Montughi è immersa in un bel parco in stile romantico all’inglese, progettato dall’architetto Giuseppe Poggi. Passeggiando tra alberi secolari, l’attenzione non può non cadere sull’eccentrico tempietto egizio affacciato sul laghetto, realizzato dallo stesso Stibbert che era appassionato, tra le altre cose, di Egitto.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie