12 Aprile 2024
News

“Entanglement: dai paradossi alle straordinarie applicazioni dell’intreccioquantistico”

Martedì 21 marzo 2023, ore 18.00
Palazzo Adami Lami, Lungarno Guicciardini 17, Firenze

A cura del Lyceum Club Internazionale - Firenze

La Sezione Scienze e Agricoltura è lieta di invitarvi alla conferenza della fisica Paola Verrucchi, che ci parlerà di “Entanglement: dai paradossi alle straordinarie applicazioni dell’intreccio quantistico”. I fenomeni di entanglement rappresentano uno degli aspetti più
affascinanti e misteriosi della meccanica quantistica ed erano stati giudicati potenzialmente paradossali da Albert Einstein. Nel mondo dei quanti si verificano infatti certe correlazioni che non sono spiegabili dalla fisica classica. Può accadere che due oggetti (per esempio, due elettroni) abbiano interagito in passato e poi si siano separati trovandosi successivamente in due regioni lontane dello spazio (poniamo, uno sulla Terra e l’altro sulla Luna). Malgrado questa lontananza, i due elettroni restano intrecciati. Pertanto, se un osservatore sulla Terra fa una misura sull’elettrone a lui vicino, scoprendo che questo elettrone ha una certa proprietà (che prima era indeterminata), con questa sua misura determina istantaneamente anche una proprietà per l’elettrone lontano. Si tratta di una azione a distanza, che può sembrare sconcertante. Ma ricerche recenti hanno dimostrato che le stranezze dell’entanglement quantistico possono trasformarsi in risorse utili, anche dal punto di vista tecnologico: per la realizzazione di velocissimi computer quantistici, per il teletrasporto e per nuove crittografie a prova di hacker.

Ingresso libero, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie