16 Maggio 2022
Associazioni Aderenti

Amici degli Allori - A.P.S.

Tutela del Territorio , Storia , Educazione , Cultura , Arte
Via / Piazza: Via Solferino, 4
Località: Firenze
Comune: Firenze
Provincia: FI


L’Associazione Amici degli Allori, nata nel 2017, si propone di far conoscere il bellissimo, ma ancora poco noto, Cimitero evangelico agli Allori di Firenze e di curare il restauro della sua cospicua parte monumentale, sottoposta a vincolo della Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici, valorizzando anche le sue ricche aree verdi. Il Cimitero agli Allori si trova sulla via Senese in prossimità del Galluzzo; è sorto nel 1878 per accogliere i defunti di confessioni non cattoliche che non potevano essere sepolti nei cimiteri della città, e come tale si trova a ospitare anche moltissimi stranieri che hanno dimorato a Firenze dalla fine dell’Ottocento in poi e hanno contribuito alla sua cultura internazionale. Tra le sepolture più illustri si trovano quelle dei collezionisti inglesi Herbert P. Horne e Frederick Stibbert (fondatori dei musei che ospitano le loro collezioni a Firenze), dell’americano Charles Loeser (che ha donato a Firenze parte della sua collezione ora a Palazzo Vecchio e il cui monumento è opera di Antonio Maraini), dello storico Harold Acton (la cui Villa La Pietra è sede oggi del campus fiorentino della New York University), del pittore svizzero Arnold Böcklin e della giornalista italiana Oriana Fallaci, oltre a tantissime altre personalità. L’Associazione Amici degli Allori raccoglie finanziamenti per il recupero e il restauro delle tombe monumentali, coinvolge scuole e università nella valorizzazione di questo patrimonio artistico e culturale e organizza eventi di vario tipo (visite guidate, letture, concerti all’aperto) che rendono vivo questo suggestivo luogo di bellezza e di pace.


Dati Responsabile
Nome: Grazia
Cognome: Gobbi Sica
Società e Associazioni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie