Home page

The Centro Associazioni Culturali Fiorentine began in Florence in 1996 with a project by Raffaello Torricelli to develop and strengthen coordination between associations working in the field of culture in Florence and its surrounding area.
It is a non-profit organisation aimed at making an important cultural and social contribution to the knowledge and preservation of a priceless human heritage.
There are currently 30 member associations.

As part of its coordination of activities for its member associations, the Centro Associazioni Culturali Fiorentine:

  • promotes awareness of the cultural activities of the various associations;
  • promotes events of common interest to its member associations;
  • supports the needs expressed by its member associations in regard to public institutions in order to obtain necessary provisions;
  • promotes computerised systems in the field of culture in sectors in which the member associations are involved.

Its further objectives are:

  • to promote the knowledge, protection and promotion of artistic and cultural heritage through the organisation of various types of cultural activities and events;
  • to contribute to increasing public awareness of and participation in issues affecting cultural assets, by means that include debates and conferences;
  • to foster cultural exchange and knowledge of different cultures;
  • to promote scholarships on topics of particular interest.

Board of Directors

The current Board of Directors is composed of:

Antonia Ida Fontana
Chairman
Massimo Conti Donzelli
Vice chairman
Sandra Buyet, Ivana Ceccherini, Laura Felici, Giovanni Fossi, Vittorio Gasparrini, Sebastiano Giaquinto, Claudio Tongiani, Andrea Torricelli, Maria Rosa Zorzi
Board members
Divo Savelli
Honorary chairman

Regulations

Download the regulations in PDF format

Ente Cassa di Risparmio di Firenze

The Centre's activities are made possible by the contribution of the Ente Cassa di Risparmio di Firenze

Upcoming events

Tuesday 30 May

6:00 PM - Lyceum Club Internazionale di Firenze

Adolfo Pazzagli presenta La svolta di Sigmund di Carlo Martigli

Martedi 31 May

3:00 PM - Città Nascosta

Decorazioni in villa. Lo storico dell’arte Bernard Berenson e la villa i Tatti. I giardini all’italiana disegnati da Pinsent e Scott e la splendida collezione dei grandi maestri del Tre e Quattrocento (aperta in esclusiva per i soci) a cura responsabili della Harvard University appuntamento alle 15 in via di Vincigliata 26 solo su prenotazione, max 8 persone

5:30 PM - Associazione "Per Boboli"

Mariella Zoppi, Nei giardini di piccole e grandi donne - sulla cura, la fantasia, la scienza e il potere, Palazzo Pitti, Teatro del Rondò di Bacco

Wednesday 1 June

0:00 - Amici dei Musei e dei Monumenti Fiorentini

Cimitero degli Inglesi (su prenotazione allo 055 286465)
Per informazioni sull'orario contattare direttamente l'Associazione

10:15 AM - Akropolis

Visita guidata di Lara Mercanti a Villa Tolomei a Marignolle

Friday 3 June

5:00 PM - Amici dei Musei e dei Monumenti Fiorentini

Ulisse Tramonti, Corso di Storia dell'architettura

9:00 AM - Amici della Santissima Annunziata Onlus

Convegno La SS. Annunziata. "Dedicata" da Firenze ad ogni uomo Dal 3 giugno alle 9:00 al 4 giugno alle 13:00, presso la Basilica della Santissima Annunziata
Il Convegno vuole celebrare l'occasione della ricorrenza del V° Centenario dell'ultima dedicazione della Chiesa ad opera di papa Leone X (17 gennaio 1516). Prendendo le mosse da questa particolare ricorrenza il convegno intende anzitutto ricostruire le vicende storiche del periodo (1^ sessione, mattina del 3 giugno), seguite da una serie di approfondimenti su un arte ed una devozione sempre più "internazionale" della SS. Annunziata (2^ sessione, pomeriggio 3 giugno). L'ultima parte indicherebbe una serie di "prospettive" per l'oggi, riguardanti il culto, l'opera di restauri e la riqualificazione architettonica nell'ambito territoriale limitrofo (3^ sessione, mattina 4 giugno).
È gradita una conferma di partecipazione con una email all'indirizzo osm.annunziata.firenze@gmail.com indicando in oggetto "Convegno" e specificando le sessioni a cui si intende partecipare
Programma del convegno